[Consigli Matrimonio] Chi sono e che ruolo hanno le Damigelle? Facciamo un po’ di chiarezza [#1]


Location matrimonio piemonte
Oggi mi soffermo su un tema particolare che mi viene richiesto molto spesso.
Molte delle mie spose mi chiedono consigli sulla nomina delle damigelle e sulle tradizioni da seguire per riconoscere questo incarico.
 

Chi è la damigella e quali compiti le spettano ?

La prima domanda che di solito mi viene rivolta è:
<< Quale ruolo hanno le damigelle?>>

Ruota ancora un po’ di confusione intorno a questa figura (un po’ come quella della Wedding Planner), difatti a volte il loro ruolo viene scambiato con quello dei testimoni.
Le damigelle sono le amiche della sposa che le stanno più vicino, spesso sono le confidenti migliori o le compagne di avventure della compagnia, il gruppetto più affiatato della “conbriccola” di amici.

E’ importante sapere, e se occorre spiegar loro, che le damigelle hanno compiti ben precisi, perchè insieme alla sposa saranno delle vere protagoniste del matrimonio! La aiutano nelle diverse fasi dei preparativi, non fanno solo presenza il giorno delle nozzePossono essere parte attiva nella scelta dell’abito da sposa e nell’organizzazione dell’ addio al nubilato.

Pensiamo alle damigelle come una “moda americana” ma in realtà la loro figura ha origini ben più radicate (le prime sono comparse all’epoca dell’antica Roma) e da sempre sono al fianco della sposa, secondo la storia per proteggerla. Ora non sarà più così, ma una cosa è certa: devono essere un vero punto di riferimento per lei. 

Staranno al suo fianco sia nei mesi precedenti che nel giorno delle nozze: aprono il corteo nuziale, organizzano per gli sposi delle sorprese, intrattengono gli invitati quando gli sposi sono occupati, posano per le fotografie insieme alla sposa e soprattutto le fanno da supporto per tranquillizzarla, per divertirsi e rendere la festa ancora più bella di quanto si possa immaginare.

Agli occhi degli invitati però il loro compito spicca soprattutto al momento della celebrazione. E’ importante quindi che il loro ingresso sia ordinato e ben organizzato per non intralciare proprio uno dei momenti più importanti ed emozionanti della giornata del matrimonio.

 

Come organizzare l’ingresso delle damigelle

– se sceglierai fino a tre damigelle apriranno il corteo entrando in fila
– se ne sceglierai un numero pari procederanno a coppia
– se saranno dispari la prima aprirà il corteo da sola e le altre la seguiranno in coppia.

Le damigelle possono essere da un minimo di una (in questo caso sarà la damigella d’onore, ma in Italia non viene molto utilizzata questa soluzione), fino a un massimo di otto.
Aggiungo anche che le damigelle che riescono a indossare bene questo compito sono un punto di riferimento insieme alla Wedding Planner e che è quindi importante che si coordinino con lei.

In realtà non è finita qui.
Le damigelle dovrebbero aiutare gli sposi anche nella consegna delle bomboniere e dovranno essere sempre presenti nei momenti salienti della giornata, come nel momento dei brindisi e del lancio del bouquet. Ovviamente tutto con un minimo di discrezione eh! 

E’ piu chiaro ora? Mi raccomando, le damigelle non sono soltanto delle ragazze che hanno deciso di indossare un vestito del colore del tuo matrimonio e un’acconciatura strabiliante, dovranno partecipare in modo speciale!
 
 Raccontami la tua idea e capiamo insieme quale soluzione sarà la migliore per voi: contattami!
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter

In regalo: il Magazine di Sposami Oggi!

Una rivista speciale che potrai comodamente scaricare dalla tua email. E non solo... Avrai accesso a tutti gli strumenti organizzativi gratuiti che ho creato appositamente per voi spose!

Iscriviti alla newsletter:

/ /