Il blog di Sposami Oggi

[Consigli Matrimonio] I trucchi per montare un video sorpresa agli sposi


Molto spesso gli sposi cercano un’ attività per intrattenere gli ospiti durante il matrimonio, specie durante il ricevimento.  Altre volte sono proprio gli invitati che inventano qualcosa per divertire o emozionare.
Finalmente, però, i noiosi – e a volte volgari – giochi da matrimonio stanno man mano sparendo e lasciano così spazio a qualcosa di ben più creativo.
Una di queste è la proiezione di un video per gli sposi: mentre tutti gli ospiti sono seduti al loro tavolo, le luci si abbassano, una canzone speciale inizia a suonare e parte un filmato “strappalacrime”.
Di solito ad occuparsene è un fratello/una sorella o la compagnia di amici, e l’obiettivo è proprio quello di emozionare gli sposi ed intrattenere gli invitati.

 

Il pericolo noia però è subito dietro l’angolo.

Perchè spesso chi monta il video “si fa prendere la mano”,  non bada alla durata e carica contenuti che non suscitano lo stesso interesse a tutti.
In linea di massima il montaggio deve durare una canzone o poco meno, altrimenti anzichè divertire, farà esattamente l’effetto contrario.

 

Ma, veniamo alla parte “tecnica”.

Anche un video montato male, poco fluente, con una musica che distorce o con immagini poco nitide può rovinare la sorpresa agli sposi.
Se alcuni software sono troppo complicati, perchè spesso riservati ad uso professionale, Movavi è la soluzione giusta per chiunque voglia realizzare un filmato in modo facile, ma con alla perfezione. Puoi scegliere tra più opzioni, come creare uno slideshow di foto, montare tracce video o unire le due cose!
Con questo programma puoi modificare, tagliare, unire, rallentare o velocizzare, tutte le scene che vuoi. Non solo, non manca davvero nulla: puoi applicare dei filtri e transizioni, aggiungere dei testi, escludere l’audio originale della tua traccia e inserire una nuova musica di sottofondo. Scaricalo da qui, andrà perfettamente sia sul tuo Windows PC che su MAC.
Credimi, è davvero semplice. E se proprio hai paura di non essere capace ad usarlo, in tuo aiuto viene la modalità guidata.

Anche io lo utilizzo – nel mio caso lo utilizzo da MAC per creare i trailer dei miei matrimoni – e te ne mostro uno qui di seguito, da cui ho estrapolato anche una piccola demo mentre lo stavo montando.

 


Iscriviti alla nostra newsletter

Diventa una sposa VIP!

Inserisci i dati qui sotto per ricevere i consigli speciali e le novità per il tuo matrimonio.

/ /