[Consigli Matrimonio] Organizzare il Matrimonio nel Monferrato, una delle mie passioni.


sposarsi nel monferrato

Sì, a volte mi lamento anche io.
Immagino come sarebbe vivere altrove, magari al mare, o in qualche zona del mio amato Sud.
Però, forse, non ne sarei capace. Sono nata qui, nella capitale del Monferrato e qui sono nate anche le mie passioni.

Questo territorio mi ha abbracciata ed io ho deciso di coccolare i miei sposi tra le più belle location del Monferrato: cascine dal sapore rustico, castelli medievali e dimore d’epoca.
E lo faccio con spontanea semplicità, naturalmente. Senza filtri, come sono io.
Negli ultimi anni anche le coppie straniere stanno scoprendo questa zona e la scelgono come meta delle loro nozze, perchè sposarsi in collina è davvero un’esperienza unica.
Il Monferrato si presta a tanti tipi di festeggiamento: da quello più intimo a quello più grandioso. C’è ampia scelta per tutti i gusti.

Adoro organizzare il matrimonio nel Monferrato perchè mi piace il colore della terra, e mi perdo a guardarlo quando cambia durante il passare delle stagioni, mi piace l’arietta che si respira qui in alto, mi piace scoprire i borghi nascosti e i loro terrazzi fioriti, e, da buona forchetta, mi piace molto apprezzarne i suoi prodotti tipici: dalla cucina monferrina ai suoi vini speciali.

L’ho raccontato pochi mesi fa a Tiziana Gallo, una bravissima fotografa di matrimoni (e non solo) che condivide con me l’amore per il Monferrato e che ha voluto intervistarmi e fotografarmi all’opera proprio tra le mie amate colline. Leggila qui, sul suo sito.

Tu lo hai già valutato? Vieni a scoprire tutti i nostri consigli dall’intervista che mi ha riservato Tiziana e scarica la guida dedicata al matrimonio in Monferrato.

ph: Tiziana Gallo

 


Iscriviti alla nostra newsletter

In regalo: il Magazine di Sposami Oggi!

Una rivista speciale che potrai comodamente scaricare dalla tua email. E non solo... Avrai accesso a tutti gli strumenti organizzativi gratuiti che ho creato appositamente per voi spose!

Iscriviti alla newsletter:

/ /