Il blog di Sposami Oggi

[Passione casa] Come cambiare la percezione dello spazio: coloriamo i soffitti!


Nelle nostre case tendiamo a trascurare la quinta parete dei nostri ambienti: il soffitto è un elemento messo sempre in disparte e anche nella progettazione tendenzialmente rimane sempre di colore neutro, bianco.
Ma chi lo ha detto che deve rimanere bianco? Il soffitto è diventato un vero elemento progettuale con lo sviluppo del cartongesso, creando movimenti tridimensionali uniti all’installazione di faretti ad incasso o strisce led. Ma questa superficie, se trattata con tecniche e colori giusti, ha la caratteristica di modificare la percezione dello spazio dando tutt’altro aspetto al locale. Quindi dai anche al soffitto la giusta attenzione mentre stai facendo il progetto di ristrutturazione della casa.

Una delle ultime tendenze di quest’anno sono proprio gli “statement ceilings“. Un colore scuro da la percezione di abbassamento del soffitto e allontanamento delle pareti, quindi usando un accostamento di colori corretto si può percepire di essere in ambienti più ampi ma allo stesso tempo intimi e raccolti. Al contrario, un colore chiaro dà l’impressione di avere il soffitto più alto con le pareti più vicine. Il senso comune ci suggerisce di usare il colore sul soffitto solo negli ambienti ampi, ma sono proprio i locali minuti che necessitano di giochi di colore per ampliare e variare la percezione dello spazio. Lo sapevi?

In base alla colorazione, il soffitto decorato può adattarsi a qualsiasi tipo di arredamento. Con uno stile sobrio il soffitto scuro spiccherà notevolmente dando importanza ai lampadari; se invece siete amanti dei colori non resta che provare fantasie geometriche o floreali: l’unica accortezza sta nello scegliere una linea che si sposi con il resto dei colori e dell’arredamento.

ph: web

 


Iscriviti alla nostra newsletter

Diventa una sposa VIP!

Inserisci i dati qui sotto per ricevere i consigli speciali e le novità per il tuo matrimonio.

/ /