Il blog di Sposami Oggi

[I love food] Cosa cucinare per una festa colorata? I cake pops!


Sono carini, colorati, buoni e semplici da fare. Su ogni tavolo ben allestito ci sono loro: i cake pops. Piaccono moltissimo ai bambini perchè sono particolarmente dolci. Io invece li preferisco già solo perchè mettono allegria e si possono decorare in tantissimi modi. Nelle sweet table dei miei matrimoni sono infatti solita inserirne sempre un pochino perchè arricchiscono subito la scenografia e sono anche più graditi dei cupcakes.

I cake pops sono una delle ultime mode in fatto di pasticceria e richiedono pochissimi ingredienti, in più sono un’ottima attività da fare insieme ai nostri bambini. E’ un ottimo modo per impratichirli un po’ in cucina, lasciar andare la fantasia con i decori e passare del tempo insieme -limitando i disastri-.Un po’ di cioccolato in giro ci andrà di sicuro, ma ne varrà la pena.

Oltretutto i cake pops sono un’ottima idea per le feste di compleanno super colorate e possono anche valere da regalo per ringraziare gli amici che hanno partecipato alla festa.

INGREDIENTI PER 30 CAKE POPS

400 gr di pan di spagna
2 cucchiai di mascarpone
2 cucchiai di Nutella
200 gr di cioccolato (bianco, al latte, fondente… quello che amate di più o tutti e tre!)
codette colorate
zuccherini
frutta secca
cocco
perline di zucchero

Per prima cosa, con un coltello, elimina la crosta della colomba o della torta.

Sbriciola con le dita, direttamente in una ciotola, la torta in modo da creare la base.

Questa sarà la parte in cui i bambini si divertiranno di più e ricorderanno tutte le volte in cui li avete pregati di non fare briciole.

Aggiungi il mascarpone e la Nutella (poco per volta è meglio, potrebbe non servire tutta) e inizia a impastare, sempre con le mani. Il risultato dovrà essere compatto.

Crea delle polpettine, infilzale nei bastoncini e mettili a riposare in freezer 30 minuti in modo da evitare sbriciolamenti.

Fondi a bagnomaria (o nel microonde) il cioccolato poi intingi i cake pops.

Lasciali colare un pochino poi decorali con le codette e il mix preferito.

Puoi scegliere se servirli a testa in giù, appiattendo un po’ la pallina, oppure infilzarli su una base di polistirolo, o ancora in apposite alzatine che si trovano in commercio in bazar casalinghi.

Su Amazon puoi trovare tanti articoli utili che potranno servirti, anche se in realtà serve veramente poco (o niente).

Un consiglio:

passali 2 o 3 volte nel cioccolato, lasciandolo rassodare bene tra una passata e l’altra, in modo da creare uno strato piuttosto spesso che renderà il dolcetto ancora più buono!

Dorina Palombi